Su di me

A sei anni progettavo giochi di cartoncino con parti girevoli fissate a bottoni a pressione di acciaio, oggi faccio la stessa cosa in ambito digitale, usando vettori e codice. 

Sono affascinato dalla teoria e dalla pratica di generare suono e immagini mediante la scrittura di codice. Ho studiato in modo discontinuo musica, matematica, informatica, permacultura. Ho soprattutto camminato, ho accarezzato cortecce, ho appoggiato la schiena su molti prati, ho respirato a tutte le quote e ho interrogato nuvole. 

Amo la ricerca al punto da non riuscire a fare altro.

 

 

 

Europass CV

 

 

 

Tibor Fabian timeline